TRESA Consulting SA

 

 

 

 

 

Tresa Consulting nasce dal desiderio di un gruppo di Dottori Commercialisti milanesi di fornire un supporto a tutti coloro che:

- desiderano intraprendere un’attività in Svizzera;

- intendono trasferirsi in territorio elvetico a titolo personale o imprenditoriale;

- necessitano di consulenza e assistenza nella corretta gestione dei rapporti patrimoniali e finanziari alla luce della disciplina fra i due paesi.

La nostra consulenza è indirizzata a valutare, pianificare e accompagnare questo cammino consigliando le scelte migliori in linea con la normativa elvetica e, soprattutto, nel pieno rispetto di quella italiana. Al fine di prestare il migliore servizio su entrambi i fronti, alla consolidata esperienza come Dottori Commercialisti in Italia, è stata affiancata l'esperienza di un Fiduciario Commercialista e Finanziario elvetico esperto in consulenza aziendale, gestione patrimoniale e servizi di family office.

Questo mix di esperienze e professionalità consente di approfondire le esigenze del cliente senza perdere mai di vista l’impatto che le scelte future avranno in entrambi gli Stati.

Inoltre, Tresa Consulting si mette a disposizione di banche e clienti per fornire consulenza e valutare la migliore soluzione in relazione a situazioni già in essere, fornendo inoltre supporto nella predisposizione della documentazione per l’attesa “Volountary Disclosure”.

 

La proposta di Tresa Consulting SA per l’assistenza negli adempimenti inerenti la

“Voluntary Disclosure”

Qualora il Cliente intenda regolarizzare il proprio patrimonio detenuto in Svizzera, attivando la procedura di collaborazione spontanea conosciuta sotto la definizione “voluntary disclosure”, Tresa Consulting potrà assisterlo attraverso un'attività che si esplicherà in due fasi.

Fase 1

Raccolta delle informazioni e dei documenti attraverso i quali ricostruire l'evoluzione del patrimonio e la sua redditività.

Calcolo delle imposte e delle sanzioni dovute per i periodi fiscali non ancora soggetti a prescrizione.

Meeting con il Cliente per analizzare gli esiti.

Nel caso di accettazione, predisposizione della richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria da sottoporre all'Agenzia delle Entrate.

Questa prima attività sarà svolta presso la sede di Lugano di Tresa Consulting.

Fase 2

Il deposito dell’istanza presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate di competenza del Cliente e la successiva gestione del contraddittorio saranno affidati a studi di dottori commercialisti di fiducia di Tresa Consulting SA a cui dovrà essere conferito apposito mandato. In alternativa, nel caso in cui il Cliente abbia un professionista di sua fiducia, Tresa Consulting SA fornirà tutta la documentazione necessaria al deposito.

Eventuali problematiche di carattere legale potranno essere gestite da avvocati penalisti italiani e svizzeri con cui Tresa Consulting SA è già in stretto contatto.

 

 

Tresa Consulting SA

 

 

Via Ferruccio Pelli 13A Casella Postale 6520

CH - 6901 Lugano

Tel.:  +41 (0)91 210 47 64 Fax:  +41 (0)91 210 47 66

info@tresaconsulting.com